Hyundai. Presentato il prototipo di una nuova Suv a idrogeno

Quella che presto diventerà l’erede della Hyundai ix35 Fuel Cel è stata svelata, ancora sotto forma di prototipo, a Seoul. Si tratta della Next Generation FCEV, un’auto a idrogeno derivata dalla FE Fuel Cell Concept presentata a marzo al Salone di Ginevra e destinata a debuttare all’inizio del prossimo anno prima in Corea e poi su tutti i più importanti mercati mondiali.

Più efficienza e autonomia. La Suv sfrutta la quarta generazione dei sistemi di celle a combustibile della Casa coreana ed è stata progettata secondo quattro principi: efficienza, performance, longevità e autonomia. I consumi d’idrogeno sono stati ridotti, innalzando l’efficienza dal 55,3 fino al 60%: l’autonomia massima dichiarata sale così a circa 800 chilometri. Parallelamente la potenza è stata aumentata del 20%, con la nuova Suv che arriva così a 163 CV, potendo contare su una tecnologia catalitica più duratura e su soluzioni che permettono di utilizzare il veicolo fino a una temperatura minima di -30 gradi. Tre serbatoi di eguali dimensioni, infine, contengono ancor più idrogeno rispetto al modello precedente.

Futuro green. La Suv Fuel Cell darà il via alla nuova strategia a basse emissioni del Gruppo Coreano: come avevamo anticipato, nei prossimi tre anni arriveranno 31 modelli eco friendly con propulsione ibrida, plug-in, a idrogeno ed elettrica. Nei piani c’è anche lo sviluppo di versioni a quattro ruote motrici e di vetture con motore anteriore e trazione posteriore, tutte derivate dal sistema TMED (Transmission Mounted Electrical Device). Ciò coinvolgerà anche la prima Genesis elettrica il cui debutto è fissato per il 2021, stesso anno nel quale potremo vedere un’elettrica long range da 500 chilometri di autonomia. Il prossimo passo a emissioni zero, tuttavia, è molto più vicino: già nel prossimo anno arriverà sul mercato la variante EV della Suv Kona, che secondo la Casa sarà in grado di percorrere fino a 390 km con una sola carica. Oltre a questo il costruttore continuerà lo sviluppo di una piattaforma elettrica pensata per le vetture compatte.

fonte articolo e foto – quattroruote.it – Redazione online